Per non dimenticare

Una via di Pisa per monsignor Alessandro Plotti. Mozione approvata all’unanimità in consiglio comunale

alessandro_plotti

Pisa, 17 aprile 2018 – Una via di Pisa intitolata a monsignor Alessandro Plotti, già arcivescovo di Pisa, scomparso nell’ottobre 2015. La proposta, presentata dal consigliere comunale Riccardo Buscemi, è stata approvata all’unanimità durante il consiglio comunale dello scorso 12 aprile. “Il consiglio comunale di Pisa Preso atto che Alessandro Plotti, già arcivescovo di Pisa, è stato insignito della cittadinanza onoraria ...

Leggi Articolo »

”Il pensiero sociale cristiano: da Giuseppe Toniolo a Chiara Lubich”. Incontro pubblico all’ex Convento dei Cappuccini

230318_lubich

Pisa, venerdì 23 marzo 2018 – Un momento riflessione pubblica sul pensiero sociale cristiano in occasione del decimo anniversario della scomparsa di Chiara Lubich ed è del primo centenario della morte di Giuseppe Toniolo. Lo organizza la comunità dei focolari della diocesi di Pisa questa sera, venerdì 23 marzo, alle 19 all’ex convento dei Cappuccini a Pisa. Intervengono il professor Alberto ...

Leggi Articolo »

”Barbiana ’65, la lezione di don Milani”. Questo pomeriggio, alla scuola Normale, il documentario presentato all’ultima mostra cinematografica di Venezia

200617_lorenzomilani

Pisa, sabato 25 novembre 2017 – Alla Scuola Normale giornata su Don Lorenzo Milani, nel cinquantenario della morte. La figura del sacerdote ed educatore verrà ricordata a margine della proiezione del film documentario, presentato all’ultima mostra cinematografica di Venezia: “Barbiana ’65. La lezione di don Milani”. L’ingresso alla visione del film è gratuito. Intervengono alla giornata, sabato 25 novembre a ...

Leggi Articolo »

”Puoi trovare Calcutta in tutto il mondo, se hai occhi per vedere”. Venti anni fa moriva Madre Teresa. Domani Perignano la ricorderà con una messa solenne

040917_madreteresa

Perignano, lunedi 4 settembre – Una messa solenne per Santa Teresa di Calcutta.  Domani, martedì 5 settembre alle 18, in occasione del ventennale della sua morte, nella chiesa e nella parrocchia che portano anche il suo nome, a Perignano, in provincia di Pisa. La officierà don Armando Zappolini, presidente del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza, presidente onorario e fondatore di Bhalobasa ...

Leggi Articolo »

Una strada per don Fiore Menguzzo. La proposta dell’associazione ”Il Mosaico”.

donFioreMenguzzo

Pisa, lunedi 21 agosto 2017 - Una strada per don Fiore Menguzzo, il sacerdote pisano parroco di Mulina di Stazzme ucciso dai nazisti il 12 agosto 1943. E’ la proposta lanciata dall’associazione Il Mosaico, nei giorni scorsi durante la messa di suffragio  che si è svolta nella Cappella San Giovanni del cimitero suburbano di Pisa, dove si trova la tomba del religioso, ...

Leggi Articolo »

Pisa ricorda don Fiore Menguzzo, il sacerdote di Mulina di Stazzema ucciso dai nazisti. Oggi pomeriggio cerimonia al cimitero suburbano

donFioreMenguzzo

Pisa, venerdi 11 agosto 2017 – Il Mosaico, d’intesa con il Comune di Pisa, ricorderà solennemente il 73° anniversario dell’uccisione a Mulina di Stazzema per mano delle SS tedesche di don Fiore Menguzzo e dei suoi familiari, sepolti nel Cimitero Suburbano di Pisa nella Cappella San Giovanni. Oggi alle ore 17.45 si svolgerà una cerimonia di commemorazione e di suffragio ...

Leggi Articolo »

74 anni fa la decapitazione di Franz Jagerstatter. In nome della fede cristiana, si oppose al nazismo e rifiutò di combattere agli ordini di Hitler

090817_franzjagerstatter

Pisa, 9  agosto 2017  – Il 9 agosto 1943, in un carcere vicino Berlino, mentre su gran parte dell’Europa gravava la notte oscura del domino nazista e della guerra mondiale, veniva decapitato un contadino austriaco di 36 anni, cattolico e padre di tre figli. La sua colpa: essere un oppositore del nazismo ed essersi rifiutato strenuamente, in nome della sua ...

Leggi Articolo »

Pisa ricorda Giorgio Nissim. Salvò centinaia di persone dai campi di sterminio

GiorgioNissim

Pisa, domenica 25 settembre 2016 – Una giornata dedicata ad un eroe dimenticato che ha dedicato gran parte della sua vita a salvare la vita degli altri. Un ebreo che ha saputo districarsi tra agguati, rappresaglie, spie e delatori negli anni bui della Seconda Guerra Mondiale. A 40 anni dalla sua scomparsa, domani, lunedì 26 settembre, Pisa ricorda in modo solenne il suo concittadino. Giorgio Nissim, figura ...

Leggi Articolo »

Pisa, 31 agosto 1943: Porta a Mare non c’è più, 900 le vittime. 73 anni fa il bombardamento della città

31agosto1943

Pisa, 31 agosto 2016 – Ben 152 apparecchi statunitensi decollarono dalla base di Oudna in Tunisia e, arrivati sopra Pisa, sganciarono sulla città ben 480 tonnellate di bombe. I pisani si erano abituati agli allarmi che, si concludevano con un nulla di fatto, visto che spesso gli aerei si dirigevano da altre parti, così si era perso l’uso di recarsi nei rifugi ...

Leggi Articolo »

”Il cappotto rosso”. La testimonianza di Piero Pierotti, bambino di 4 anni sfollato a Sant’Anna. E fuggito due giorni prima dell’eccidio

SantAnnaStazzema2

Piero Pierotti aveva quattro anni quando da Pisa sfollò (rifugiato interno si direbbe oggi) da Pisa a Sant’Anna di Stazzema insieme ai genitori e al fratellino di pochi mesi. Lì rimase fino ad un paio di giorni prima dell’eccidio. Nel testimonianza che ci ha inviato ciò che ha visto con i suoi occhi di bambino si mischia ai racconti ascoltati ...

Leggi Articolo »